Albisola Albissola Celle Ligure Cultura e Spettacoli Savona

Parte la rassegna ‘L’arte dei suoni e della ceramica attraverso l’Italia’

Tre giorni di concerti e di incontri per celebrare la ceramica e le sue capitali. Dal 17 al 19 maggio, nel weekend immediatamente successivo a quello del Festival della Maiolica, torna “L’arte dei suoni e della ceramica attraverso l’Italia”, manifestazione giunta alla sua terza edizione che si inserisce all’interno della cornice nazionale ‘Buongiorno Ceramica!’ che fa fiorire in contemporanea iniziative ed eventi nelle 57 Città Italiane che aderiscono ad AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica).

Per quanto riguarda il nostro territorio le protagoniste sono le quattro città della Baia della Ceramica (SavonaAlbissola MarinaAlbisola Superiore e Celle Ligure) idealmente gemellate grazie alla musica ad altrettante città italiane che portano in Liguria una dote artistica fatta di musicisti e di produzioni ceramiche: Assemini in Sardegna scelta da Savona, Mondovì in Piemonte per Albisola Superiore, Umbertide in Umbria per Celle e Montelupo Fiorentino per Albissola Marina. L’ingresso a tutte le iniziative è gratuito.

La manifestazione è promossa, patrocinata e sostenuta dai Comuni di Savona, Albissola Marina, Albisola Superiore e Celle Ligure; dalla Fondazione De Mari; dalla Baia della Ceramica; da Buongiorno Ceramica; dall’Associazione italiana città della ceramica (AiCC); dai Comuni ospiti di Assemini, Mondovì, Umbertide e Montelupo Fiorentino e dall’Associazione Allegro con Moto di Savona.

Anche quest’anno le città della Baia partecipano tutte insieme a questa grande manifestazione che celebra la ceramica. E questo è segno della grande coesione fra le 4 Città, che condividono la progettualità turistico-culturale del nostro territorio impegnato in un’ottica comprensoriale nel percorso di candidatura di Savona a Capitale Italiana della Cultura. In questo specifico evento la musica è il collante che unisce musei e paesi e che trasforma la celebrazione delle tradizioni ceramiche in una grande festa: ad affermarlo sono Nicoletta Negro (Assessore alla Cultura di Savona), Gianluca Nasuti (sindaco di Albissola Marina), Luca Ottonello e Simona Poggi (rispettivamente Assessori al Turismo e alla Cultura di Albisola Superiore) e Giorgio Siri (assessore alla Cultura di Celle Ligure), in qualità di rappresentanti dei Comuni della Baia della Ceramica.

La direzione artistica della manifestazione è di Elena Buttiero (segreteria di produzione Anita Frumento, organizzazione e ideazione di Allegro con Moto) che spiega: “Questa avventura nasce qualche anno fa, a Faenza, chiacchierando con Massimo Isola, non ancora sindaco della città, ma presidente dell’AiCC. Parlavamo di come mettere in comunicazione i tanti luoghi che fanno ceramica. Che sono tanti. Poi ne abbiamo parlato con Nicoletta Negro, membro già allora dell’AiCC e oggi assessore alla Cultura di Savona. Tutto nasce da lì. Dal desiderio di mettere insieme le cose. I quattro appuntamenti sono di alta qualità. Sarà un weekend di giornate intense e bellissime”.

 

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI   

SAVONA – OMAGGIO ALLA SARDEGNA. Venerdì 17 maggio ore 17.30 presso la Sala Conferenze della Pinacoteca Civica (piazza Chabrol, 2):

La ceramica di Assemini, dagli “strexiaius” alle innovative botteghe contemporanee.

Musica dei Felix Musici: Enrico Di Felice e Giulia Lallai (flauti traversi barocchi), Luigi Muscio (fagotto barocco).

A seguire ingresso gratuito al Museo della Ceramica.

ALBISOLA SUPERIORE – OMAGGIO AL PIEMONTE. Sabato 18 maggio, ore 17.30 presso il giardino del Museo della Ceramica “Manlio Trucco” (corso Ferrari, 193).

La ceramica di Mondovì, dall’attività industriale dell’800 ai laboratori artigianali.

Musica occitana del QuBa Libre Trio: Giuseppe Quattromini (chitarra, fisarmonica), Simonetta Baudino (ghironda, organetto)  Paola Lombardo (voce).

A seguire ingresso gratuito al Museo della Ceramica.

 

CELLE LIGURE – OMAGGIO ALL’UMBRIA. Sabato 18 maggio, ore 21, sala centro socio-culturale “Raffaele Arecco” (via Avogadro).

La ceramica di Umbertide: il Nero Fratta e il successo dello smalto cangiante.

Musica del Trio Opus I: Stefano Rondoni (violino),  Ivano Rondoni (clarinetto)  e Francesco Attesti (pianoforte).

Esposizione di opere in ceramica.

 

ALBISSOLA MARINA – OMAGGIO ALLA TOSCANA. Domenica 19 maggio, ore 17.30, MuDA Centro esposizioni (via dell’Oratorio 2).

La ceramica di Montelupo Fiorentino, dall’Arno alla conquista del Mediterraneo.

Musica del Trio Amadé: Alessandro Marconi (clarinetto) Maurizio Morganti (clarinetto), Federico Micheloni (clarinetto basso).

Visita libera al Museo.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *