Albenga Attualità

Albenga, un milione e mezzo di euro per implementare il piano asfalti

Proseguono gli interventi programmati dal comune di Albenga nell’ambito del piano asfalti da oltre un milione e mezzo di euro. Le lavorazioni sono state divise in due lotti affidati attraverso due distinte procedure di gara per velocizzare il più possibile le procedure.

Il primo lotto è già stato completato con l’asfaltatura di via Martiri della Foce mentre procedono gli interventi previsti dal secondo lotto (Viale Martiri della Libertà, Via Piave, Parcheggio via degli Orti, Via Nino Bixio, Via Michelangelo, Controviale Piazza Petrarca, Via San Pietro (San Fedele), Via al Molino, Via Arroscia).

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Albenga ha un territorio ampio, con una rete viaria vasta e complessa in cui non è mai semplice intervenire sulle situazioni di criticità. Come Amministrazione siamo tuttavia riusciti a programmare una serie di interventi di manutenzione e restyling di strade e marciapiedi in ogni parte della città, nel centro come nelle frazioni”.

Aggiunge il primo cittadino Riccardo Tomatis: “Oltre al Piano asfalti sono partiti i lavori di rifacimento dei marciapiedi di via Trieste gravemente danneggiato dalle radici delle magnolie e di via Papa Giovanni (sia marciapiedi che asfalti) danneggiata dai pini. Per entrambe le situazioni è prevista la contestuale sostituzione delle alberature presenti. Siamo inoltre intervenuti su via Einaudi per cui l’asfaltatura inizierà nella giornata di oggi andando, nei prossimi giorni, a completare l’intervento”.

Via Papa Giovanni – I lavori per l’ammontare di 350 mila euro vedranno la sostituzione dei pini con alberi di Jacaranda (che non sviluppano radici superficialmente), la sistemazione dei marciapiedi con eliminazione barriere architettoniche (P.E.B.A.), il rifacimento del manto stradale, la demolizione di muretti di delimitazione del parcheggio lato est, e la sostituzione delle panchine.

Via Trieste – L’intervento vedrà la sostituzione delle magnolie con meno invasivi lecci e la sistemazione dei marciapiedi, ovviamente con la contestuale eliminazione delle barriere architettoniche presenti, in conformità con quanto effettuato in viale Martiri della Libertà. È intenzione dell’Amministrazione finanziare anche il secondo lotto che completerà l’intervento.

Via Einaudi – Valore dell’intervento 62mila 500 euro, finanziati con fondi ministeriali e che il Comune ha deciso di stanziare per questa strada. Il secondo lotto da 34mila 500 euro prevede il rifacimento dell’asfalto dal sottopasso fino al tratto sul quale si era già intervenuti durante l’Amministrazione Cangiano.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *