Attualità Cairo Montenotte

Riaperto il sentiero pedonale per il Castello dei Del Carretto a Cairo

Il Castello dei Del Carretto di Cairo Montenotte è stato oggetto di un piano di restauro e consolidamento strutturale, avviato dall’Amministrazione al tempo guidata dal compianto Sindaco Osvaldo Chebello nel 2001, per un importo iniziale di un milione di euro, interamente finanziato dallo Stato. Si sono poi susseguiti altri lotti di lavori e altri finanziamenti, 600 mila euro a carico dello Stato, 300 mila a carico della Regione Liguria, un centinaio a carico del Comune, fino al 2014 con l’ultimazione del piano di recupero e l’inaugurazione, domenica 3 agosto, di un’area spettacoli, finanziata per circa 200 mila euro dalla Regione Liguria con i fondi PAR-Fas e per i restanti 50 mila euro direttamente dal Comune di Cairo.
Da quel momento il Castello ristrutturato è diventato visitabile, attraverso una strada carrabile, Strada Sant’Anna, ma anche attraverso un percorso pedonale sterrato, molto suggestivo, sebbene impegnativo, in quanto tortuoso e composto di tanti scalini, che da Via Verdese conduce alla sommità della collina.

A distanza di circa sette anni si è reso necessario un importante intervento di manutenzione per il corretto ripristino della ringhiera, del fondo e degli stessi scalini, che ha visto coinvolta un’impresa esterna insieme agli operatori dell’Ufficio Tecnico comunale, grazie al quale è possibile nuovamente garantire la percorribilità del sentiero in condizioni di sicurezza.
L’accesso pedonale al Castello è dunque nuovamente praticabile, tutti i giorni dalle 7,00 alle 19,00 (orario estivo).
Al di fuori di tale orario l’accesso all’area è vietato.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *