Cogoleto Politica

Cogoleto, stanziate risorse per interventi sul territorio

“Durante l’ultimo Consiglio comunale di Cogoleto è stato approvati, con 9 voti a favore 1 astenuto e 2 contrari, il bilancio di esercizio 2020. Un bilancio che consentirà di effettuare una serena programmazione di interventi mediante l’applicazione del relativo avanzo. Sono moltissime le opere di cui il territorio ha bisogno”. Lo ha annunciato il sindaco di Cogoleto, Paolo Bruzzone.

Ad integrazione dei fondi per i lavori già partiti o che partiranno nei prossimi giorni riguardanti l’ampliamento della palestra outdoor, la risistemazione dell’area giochi Molo Speca e i primi interventi per creazione dell’area spettacoli, l’ammodernamento di parte degli arredi urbani della passeggiata e la segnaletica orizzontale, sono state formalmente stanziato le risorse per gli interventi di risistemazione di Salita Maxetti (euro 340.000 mediante contributo ministeriale), Punta Arrestra e Molinetto (euro 390.000), Via Pigna e Via Monte Camula (euro 83.000), per la messa in sicurezza dei cimiteri (euro 190.000), delle scuole e asili di Cogoleto, Lerca, Sciarborasca (euro 100.000), per la ristrutturazione degli alloggi di emergenza abitativa al fine di renderli fruibili ed assegnabili (euro 30.000), per la realizzazione del ponte radio con relativi apparati per la Protezione Civile e la Polizia Municipale (euro 20.000). Finanziato con euro 70.000 il pronto intervento e manutenzione stradale per risolvere tanti piccoli ma significativi problemi su tutto il territorio, nonché previsto un intervento di restyling del parco di Villa Nasturzio (euro 160.000) incaricando un professionista della progettazione.

“Agli interventi che vi ho appena elencato, si aggiungono euro 100.000 di contributo alle attività produttive per ristoro TARI 2020/2021 ed euro 65.800 per la prosecuzione dei servizi scolastici aggiuntivi per il contenimento dell’epidemia, ha specificato.
Con i probabili ribassi di gara, ci occuperemo anche dell’area giochi della rotonda di #Lerca, e del campetto da calcio, del piazzale limitrofo alle scuole e dell’area picnic di #Sciarborasca. Lavori che, in ogni caso, finanzieremo accedendo alle risorse derivanti dagli oneri di urbanizzazione. Inoltre, grazie al fermento che si sta creando per la pulizia, la sistemazione e la tracciatura dei sentieri che da #Cogoleto portano all’Alta Via dei Monti Liguri, stiamo acquistando la cartellonista per rendere i nostri percorsi ancora più belli e accessibili.
Infine, colgo occasione per comunicarvi che stiamo lavorando anche per mettere mano ad alcune carenze strutturali di personale dell’Ente: in data odierna è stato assunto un nuovo giardiniere e, il 19 di maggio, inizierà il concorso per agente di polizia municipale che porterà inizialmente all’assunzione di una nuova unità e alla formazione di una graduatoria dalla quale attingere in futuro per la sostituzione del personale che si sta avviando alla pensione e per il completamento dell’organico. Per restare in tema, approfitto della giornata regionale della Polizia Locale per ringraziare le donne e gli uomini del nostro comparto che, nonostante i problemi di organico, anche in questo periodo di pandemia, hanno sempre operato con professionalità e spirito di sacrificio”, ha concluso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *