Attualità Politica Varazze

Varazze ha ricordato la figura di Giacomo Matteotti, Alessandro Bozzano: “Ricordiamo la sua presenza in città per non dimenticare la Sua storia”

Varazze ha celebrato il 100°anniversario della scomparsa dell’On. Giacomo Matteotti, una figura chiave nella storia italiana. Nel centenario del suo brutale assassinio da parte del regime fascista, la Città di Varazze lo ha commemorato con gratitudine e affetto. Nel corso della mattinata è stata inaugurata una targa dei giardini di Santa Caterina a lui intitolata.

“Cento anni di pensieri nobili e profondi su Giacomo Matteotti. Qualche anno di meno dalla apposizione della targa da parte del PSI di Varazze fortemente voluta da mio nonno Angelo Bozzano segretario della sezione anche perché si conoscevano molto bene e tra loro vi fu una amicizia inattaccabile”, ha affermato il consigliere regionale di maggioranza, Alessandro Bozzano. “Oggi abbiamo apposto una targa per ricordarne la presenza in città e per non dimenticare la Sua storia, non solo quella di un uomo,solo, ma soprattutto quella di un grande pensatore, un riformista che si differenziava dalla cultura chiusa e rivoluzionaria dell’opposizione di allora. Un ringraziamento a Beppe Olcese e Carlo Ruggeri per il bel libro presentato e per la sensibilità offerta ad un uomo di storia e ad un grande socialista. Un ringraziamento ad una amministrazione sensibile, quella della mia città, al Sindaco Luigi Pierfederici ed all’assessore Mariangela Calcagno per l’ottima riuscita della manifestazione”, ha concluso Bozzano

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *