Cultura e Spettacoli Genova e provincia

Inaugurata 9ª Expo Valle Scrivia

È stata inaugurata ufficialmente questo pomeriggio, alla presenza del primo cittadino di Casella Gabriele Reggiardo e degli altri sindaci di vallata, del consigliere delegato della Città Metropolitana Claudio Garbarino, dell’assessore alla mobilità del Comune di Genova Matteo Campora, dei consiglieri regionali Lilli Lauro e Armando Sanna e del rappresentante dell’Associazione Liguri nel Mondo Fabio Ceccarelli, con la benedizione del parroco di Casella don Stefano Calissano, la nona edizione dell’Expo Valle Scrivia: fino a domenica 16 giugno tre giorni di eventi, spettacoli e incontri all’Area Verde di Casella e di experience alla scoperta delle attrazioni turistiche e delle tipicità enogastronomiche di tutti i comuni della vallata, da Isola del Cantone a Montoggio passando per Vobbia, Crocefieschi, Ronco Scrivia, Busalla, Savignone, Valbrevenna e, naturalmente, la stessa Casella, fulcro dell’Esposizione che torna a distanza di undici anni dall’ultima edizione.

Ad introdurre la manifestazione, nella mattinata odierna, il forum per l’approvazione del Piano strategico metropolitano organizzato presso la sede della Croce Verde casellese dalla stessa Città Metropolitana di Genova, principale promotrice dell’Expo, al quale hanno partecipato rappresentanti di Ministero dell’Ambiente, della Regione Liguria, Confindustria, Camera di Commercio, Ire, Anci e le aziende partner.

L’area espositiva di Casella sarà aperta al pubblico venerdì 14 giugno dalle ore 16 alle 23, sabato 15 e domenica 16 giugno dalle 10 alle 23. Servizio bar tutti i giorni dalle ore 10 con granite, crêpes e panini e la mostardella a cura delle Pro Loco di Busalla e Casella. Ristorante con menù tipico del territorio (ravioli, taglierini, trofie, polenta, asado, prosciutto alla piastra, salsiccia, patatine, pomodori, peperonata, dolci) e stand gastronomici “Pizzeria al 29” e “Camion Truck Farinata” aperti venerdì dalle ore 19 alle 21:30, sabato e domenica dalle 12:30 alle 14 e dalle 19 alle 21:30

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *