Economia Genova In Primo Piano

Genova genera 28,6 miliardi di valore aggiunto regionale

Sistema portuale e logistico, cantieristica navale, nautica da diporto, hi-tech, blue & silver economy, turismo, artigianato, commercio, cultura e agroalimentare sono i settori trainanti dell’economia genovese emersi dal tavolo territoriale di TEHA – The European House Ambrosetti, tenutosi questa mattina presso la Camera di Commercio di Genova
La provincia di Genova genera la quota più alta di valore aggiunto a livello regionale pari al 60% del totale e per valore aggiunto pro-capite (34,9). Tra gli altri valori chiave troviamo:
 esportazioni per abitante: 8mila euro vs media regionale 7mila, tasso di occupazione: 69,6% vs media regionale 67,4%,  tasso di occupazione femminile: 62,3% vs media regionale 60,1%, start up innovative (ogni 1.000 imprese registrate): 2,7 vs media regionale 1,7,  offerta culturale (spettacoli ogni 1.000 abitanti): 64,8 vs media regionale 56,8.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *