Cronaca Genova In Primo Piano

Inchiesta di Genova, Paolo E.Signorini resta in carcere

Paolo Emilio Signorini, l’ex presidente dell’autorità portuale di Genova ed ex ad di Iren, resta in carcere.Il giudice per le indagini preliminari ha respinto l’istanza di attenuazione presentata dai legali. Signorini è in prigione dallo scorso 7 maggio per presunta corruzione nell’ambito dell’ inchiesta che ha investito la Regione Liguria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *