Genova Sport

REgione Liguria al Riminiwellness

L’assessore allo Sport di Regione Liguria ha preso parte questa mattina alla tavola rotonda “Palestre della Salute: stato dell’arte e proposte, le Regioni a confronto”, organizzata dall’Associazione Nazionale Impianti Sport Fitness (ANIF) nell’ambito di RiminiWellness, l’evento internazionale dedicato agli operatori e agli amanti del fitness.

La tavola rotonda, incentrata sull’introduzione delle palestre della salute nelle regioni italiane, aveva come obiettivo quello di creare un confronto tra le esperienze regionali pubbliche e private orientate verso un nuovo sistema di welfare, portando una fotografia di quello che è stato fatto e si sta facendo nell’ottica di sviluppare il binomio salute ed esercizio fisico.

“Le palestre della salute sono strutture idonee a ricevere e supportare coloro per i quali sia necessario, sulla base di apposita prescrizione medica, lo svolgimento di attività fisica in maniera costante e programmata – spiega l’assessore regionale allo Sport. – La Giunta regionale ha recentemente approvato il disegno di legge incentrato sulla regolamentazione di queste strutture, al fine di ottemperare alle disposizioni normative previste dal nuovo ordinamento sportivo che attribuisce proprio alle Regioni la competenza a determinare i requisiti delle strutture stesse. È solo il primo passo di un percorso che porterà all’effettivo riconoscimento delle palestre della salute in Liguria e a una visione più ampia dello sport inteso come un importante strumento per la promozione del benessere dei nostri cittadini. Questo è l’obiettivo che ci siamo prefissati anche in vista del 2025, anno in cui saremo Regione Europea dello Sport, ma è una strada che dobbiamo necessariamente percorrere insieme alle realtà sportive del territorio, ai medici di famiglia e alle aziende coinvolte nel settore”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *