Sport

Giro d’Italia, Vendrame show a Sappada

A tre anni di distanza dal successo di Bagno di Romagna, Andrea Vendrame rivive un’altra giornata di gloria al Giro d’Italia conquistando la Mortegliano-Sappada al termine di un’azione coraggiosa e spettacolare. Il portacolori della Decathlon AG2R La Mondiale Team, che faceva parte di una fuga di 19 corridori, ha saputo soffrire sui primi due GPM di giornata, dove aveva perso qualche secondo dal gruppetto di testa formato da Alaphilippe, Sanchez, Steinhauser e Narvaez. Rientrato sui battistrada, Vendrame ha attaccato ai -30 lungo la discesa della Sella Valcalda guadagnando un vantaggio superiore al minuto che ha difeso sul GPM di Cima Sappada e lungo il successivo tratto che portava al traguardo. Alle sue spalle Sanchez (54″), Steinhauser (1’07”), Narvaez e Plapp (2’27”) mentre il gruppo Maglia Rosa ha chiuso a 15’56”. Non ci sono stati attacchi tra gli uomini di classifica che domani nella Alpago-Bassano del Grappa affronteranno due volte il Monte Grappa.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *