Cronaca La Spezia e provincia

Riccò del Golfo, una “passeggiata” per ricordare Saida

Lunedì 27 maggio è prevista a Riccò del Golfo una passeggiata in ricordo di Saida Hammouda, l’ italiana di origini tunisine uccisa dal marito. L’uomo era già stato denunciato per violenza. Il ritrovo è alle ore 19 in via Roma, l’arrivo è previsto in Via Repubblica.

“Sono previste delle soste durante il percorso in quei momenti si alterneranno interventi a megafono  chiediamo a tutte le persone presenti di mettersi in ascolto e non sovrapporre il rumore degli strumenti alla voce di chi interverrà.Sul fondo del corteo ci sarà una zona silenziosa dove chiunque ne senta il bisogno può stare per partecipare alla Passeggiata al riparo dai rumori forti. Pertanto chiediamo a chi porta con sé gli strumenti di posizionarsi lontano dal fondo del corteo e prestare attenzione in caso si ritrovi in prossimità della zona silenziosa”, fanno sapere dall’associazione “Non una di meno”

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *