Sport

Giro d’ITalia, Kaiser Steinhauser

Il Passo Brocon, arrivo di tappa inedito della Corsa Rosa, è stato lo scenario del primo successo da prof di Georg Steinhauser, che ha aggiunto la EF Education – EasyPost alla lista delle squadre andate a segno nel Giro d’Italia 107. Il tedesco, classe 2001 e figlio dell’ex professionista Tobias, ha corso tutto il giorno all’attacco andando in avanscoperta già nella prima parte della tappa. Il tentativo di 10 corridori, di cui faceva parte anche Giulio Pellizzari che si è aggiudicato la Cima Coppi sul Passo Sella, era contrastato da un forcing del Team DSM-Firmenich Post NL che riportava sotto il gruppo Maglia Rosa sul Passo Gobbera. Sulle rampe del primo versante del Passo Brocon, Steinhauser rilanciava l’azione assieme all’etiope Amanuel Gebreigzabhier, accelerando e rimanendo da solo in testa ai -34. Da lì in poi il tedesco era bravo ad amministrare il vantaggio, tenendo a debita distanza i big della classifica generale che venivano anticipati ancora una volta dalla Maglia Rosa Tadej Pogacar, secondo a 1’24” dal vincitore di giornata. La Maglia Bianca Antonio Tiberi, a 1’42”, si imponeva nello sprint per il terzo posto, guadagnando 17″ sul suo diretto rivale nella Classifica Giovani Thymen Arensman e 45″ su Ben O’Connor che lo precede in classifica generale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *