Cultura e Spettacoli Genova

Genova, 200 libri per bambini sono stati donati alla biblioteca Manfrediana di Faenza

 Da Genova a Faenza, 200 libri per bambini sono pronti a “partire” verso la Biblioteca comunale Manfrediana, come gesto di solidarietà e vicinanza per i cittadini dell’Emilia Romagna, colpiti dall’alluvione dello scorso anno.
L’iniziativa, denominata “Genova-Faenza: i libri ci uniscono“, è stata promossa dal sistema bibliotecario urbano del Comune di Genova, in collaborazione con Giunti al Punto – Librerie di Genova, per supportare la biblioteca comunale Manfrediana di Faenza a partire dalla cultura che, come affermava lo psicologo e scrittore Burrhus Skinner, “è ciò che resta nella memoria quando si è dimenticato tutto”.
Le Biblioteche di Genova hanno deciso di donare 200 libri per bambini e ragazzi facenti parte della campagna annuale Giunti 2023 “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro“.  Da diversi anni, infatti, il Comune di Genova collabora con Giunti per l’attivazione di campagne di raccolta di libri che coinvolgono la clientela delle librerie nel mese di agosto di ogni anno e tale progetto, di rilevanza sociale e culturale, ha avuto importanti esiti rispetto all’incremento del patrimonio bibliografico delle biblioteche civiche e scolastiche.
«Come Capitale del Libro- dichiara il sindaco di Genova– volevamo fornire un contributo concreto alla rinascita della città romagnola, sperando che questa donazione possa portare nuova linfa alla biblioteca, punto di riferimento imprescindibile per i cittadini. Un piccolo gesto che mette al centro il libro come potentissimo strumento di ripresa, riservando un’attenzione particolare all’universo dei più piccoli. Così Genova si dimostra vicina alla comunità di Faenza, restando a disposizione per ulteriori collaborazioni e azioni di supporto».
I 200 libri destinati all’Emilia Romagna sono stati scelti sulla base delle necessità dei giovani lettori, con un’attenzione speciale alle illustrazioni e alla trattazione di storie coinvolgenti, adoperando un linguaggio semplice ma ricco di nuovi vocaboli da imparare. I libri sono pronti alla spedizione e arriveranno a Faenza con l’augurio di tutto il Sistema Bibliotecario urbano di portare nuova vita alla Biblioteca Manfrediana, e contribuire così alla sua ripresa.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *