Genova Sport

Calcio, la Samp si gioca tutto a PAlermo: in palio la semifinale play off

Tutto in una notte. La Sampdoria proverà ad avanzare ai play off dopo la qualificazione certificata dal 7° posto in classifica al termine del campionato. L’avversario sarà il temibile Palermo, partito con ambizioni di promozione diretta presto deluse. I blucerchiati dovranno vincere con qualsiasi risultato pena l’eliminazione. I rosanero avranno a disposizione due risultati su tre. Se al termine dei 90′ il risultato sarà di pareggio si disputeranno i supplementari e in caso di perdurante parità si qualificherà la squadra meglio classificata al termine del campionato, cioè il Palermo. I siciliani non stanno attraversando un buon momento, nelle ultime 8 gare di campionato hanno vinto solo 1 volta. Il cambio di panchina con l’arrivo di Michele Mignani non ha portato la svolta attesa. Rendimento diametralmente opposto per la Sampdoria che ha perso solo uno degli ultimi 8 incontri giocati, in casa contro il Sud Tirol. Sono tanti gli assenti in casa rosanero:  Ceccaroni, Gomes, Vasic, Di Mariano, Coulibaly, Aurelio, Amarildo. Sta molto meglio la Sampdoria che si presenta all’appuntamento senza il solo Pedrola.

PALERMO Desplanches; Marconi, Lucioni, Graves; Diakitè, Segre, Ranocchia, Di Francesco, Lund; Brunori, Insigne. All: Mignani

SAMPDORIA Stankovic; Piccini, Ghilardi, Gonzalez; StojanovicYepesDarboe, BarrecaBorini, Esposito; De Luca. All. Pirlo

I PRECEDENTI

Vittorie Palermo: 13 (ultima nel maggio 2016, 2-0)

Pareggi               : 10

Vittorie Samp     :   3 (ultima nel maggio 2008, 0-2)

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *