Attualità Savona

Savona, PUMS: ecco il cronoprogramma dei lavori

La società Sintagma ha concordato con l’Amministrazione il
cronoprogramma del Pums, il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile che mette insieme le azioni già realizzate, quelle in corso e ne programma di nuove, con un orizzonte di medio e lungo termine.
I professionisti di Sintagma, società ingegneristica di Perugia cui l’amministrazione ha dato l’incarico, consegneranno la bozza finale dei cambiamenti che riguardano la pianificazione di viabilità e sosta della nostra città entro il mese di novembre.

Nel frattempo le fasi di lavoro saranno cadenzate da una serie di passaggi intermedi. Eccoli:
– la seconda metà di maggio sarà dedicata a una campagna di indagine
– entro luglio verranno formulate le prime ipotesi su piazza Mameli
– a inizio settembre ci sarà una fase di partecipazione attraverso tre tavoli dedicati a sosta, trasporto pubblico e mobilità dolce
– in ottobre Sintagma avanzerà una proposta per il piano della sosta
– entro il 10 novembre consegnerà invece la bozza del PUMS
“Il Pums – spiega l’Assessore alla Mobilità, Ilaria Becco – ci consentirà di affrontare le principali criticità della mobilità savonese sia sotto il profilo del traffico sia sotto quello della sosta e procederà di pari passo con il lavoro di revisione delle linee di Tpl. Lo consideriamo uno strumento strategico anche perché ci farà fare un importante passo avanti in un settore fondamentale per le città di oggi ovvero la mobilità sostenibile”.

Tornando alla prima fase, quella relativa alla campagna di indagine, si apre proprio oggi. Da Sintagma spiegano che il primo step è la ricostruzione della situazione attuale del traffico viabilistico, si tratta di fare una fotografia di come oggi si comporta il traffico in città.
Attraverso l’impiego di due persone sul campo, opportunamente formate e coordinate da tecnici Sintagma, verranno effettuate interviste motivazionali rivolte agli automobilisti che entrano a Savona nella fascia di punta della mattina attraverso le principali vie di ingresso alla città.
Saranno, inoltre, intervistati i titolari e i dipendenti di attività commerciali ed artigiane sul tema della logistica delle merci.

Attualmente un tecnico di Sintagma è a Savona per il monitoraggio di telecamere e apparecchiature radar di proprietà della società per il rilievo dei flussi di traffico. Successivamente verrà pubblicato un questionario online finalizzato a conoscere le abitudini, le opinioni e i bisogni dei cittadini.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *