Cultura e Spettacoli Genova

Diocesi di Savona-Noli, nel fine settimana un concerto dedicato a Pio VII

Nel fine settimana la Diocesi di Savona-Noli celebrerà il bicentenario della morte di Pio VII, che fu prigioniero di Napoleone Bonaparte dal 1809 al 1814, e la memoria liturgica dell’incoronazione dell’effigie della Vergine Maria al Santuario Nostra Signora di Misericordia da parte di papa Chiaramonti con una tre giorni di iniziative organizzate con il patrocinio del Comune di Savona, della Fondazione Agostino De Mari e delle Opere Sociali di N. S. di Misericordia. Venerdì 10 maggio, anniversario dell’incoronazione, alle ore 17 nella basilica il vescovo Calogero Marino presiederà la messa. In giornata sarà possibile visitare il Museo del Tesoro del santuario.

Sabato 11 maggio nell’aula magna del Seminario Vescovile, in via Leopoldo Ponzone 5 (con accesso al parcheggio), si svolgerà un convegno storico. Alle ore 9 ci sarà la registrazione dei partecipanti, alle 9:30 il saluto istituzionale delle autorità presenti e l’intervento introduttivo di monsignor Marino. Nella prima sessione Jean-Marc Ticchi, membro associato del Centre d’études en Sciences Sociales du religieux (CéSor-EHESS), tratterà “La storiografia del pontificato e delle biografie di Pio VII”. Modererà Rinaldo Massucco, presidente della Società Savonese di Storia Patria.

Dalle 11 nella seconda sessione si parlerà de “La ‘Guardia d’onore’ della Maison du Pape. Descrizione dell’apparato militare di sorveglianza del Papa sul territorio savonese” con lo storico Luca Pistone, di “Pio VII nel savonese” con il collega Carmelo Prestipino, “Pio VII e il Santuario di N. S. di Misericordia” con il teologo don Giuseppe Militello e “La corona della Madonna di Misericordia” con la storica dell’arte Magda Tassinari. Silvia Ivaldi e Laura Maule del Complesso Museale della Cattedrale e Cappella Sistina presenteranno gli elaborati realizzati dagli studenti in occasione del bicentenario della morte di Pio VII. Modererà don Angelo Magnano, prossimo responsabile del Servizio per i Beni Culturali Ecclesiastici diocesano.

La terza sessione comincerà alle ore 14:30 dopo il pranzo. Si discuterà di “Pio VII legislatore della Chiesa e dello Stato Pontificio” con Lorenzo Sinisi, docente di Storia del Diritto medievale e moderno all’Università degli Studi di Genova, “Savona al tempo di Pio VII” con Giovanni Gallotti, storico e collaboratore del mensile diocesano Il Letimbro, de “Il legame di Pio VII con i Carmelitani” con la collega Laura Arnello e del “1965: 150° anniversario dell’incoronazione della Madonna di Misericordia” ancora con la professoressa Tassinari. Modererà Aureliano Deraggi, responsabile del Servizio per la Pastorale Scolastica diocesano. Alle 16:15 si trarranno le conclusioni. Per ulteriori informazioni occorre telefonare al 3477931556 o al 3471031844.

Sempre l’11 maggio alle ore 21 nella Chiesa Sant’Andrea Apostolo, in piazza dei Consoli, la Cantoria San Nicolò di Albisola Superiore, diretta da Antonio Delfino, offrirà il concerto “Te Deum laudamus” con musiche inedite dal Monastero della Santissima Annunziata di Savona e scritte al tempo di Pio VII. Si esibiranno il soprano Natalia Plonska, il mezzosoprano Maria do Céu Alexandrino, Alessandro Delfino e lo stesso Antonio Delfino all’organo. Infine domenica 12 maggio alle ore 11 sempre al Santuario Nostra Signora di Misericordia monsignor Douglas Regattieri, vescovo di Cesena-Sarsina, presiederà la celebrazione eucaristica.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *