Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, 5 tonnellate di rifiuti speciali nascosti in un container sequestrati dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli

Cinque tonnellate di rifiuti speciali nascosti in un container con destinazione il Ghana sono stati sequestrati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli nel terminal portuale di Genova. Nel container, il cui contenuto dichiarato era riferito soltanto a mobilio, piastrelle e tessuti, il personale doganale ha invece rinvenuto circa 1.800 chilogrammi di batterie usate al piombo per autoveicoli, pneumatici fuori uso, vecchi televisori a tubo catodico ed altri rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, per un totale di diverse centinaia di pezzi costituenti rifiuti prevalentemente da classificare come pericolosi.
La merce irregolare, una volta raggruppata per tipologia, è stata smaltita presso centri di riciclo a spese del cittadino esportatore. Il caricatore del container è stato segnalato all’autorità giudiziaria per il reato di illecita spedizione transfrontaliera di rifiuti e di falso in atto pubblico.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *