Attualità Genova

Nuovo Protocollo di intesa Comune di Genova – Forum Terzo Settore per promuovere stili di vita sani tra gli over 65

L’assessore comunale alle Politiche Sociali e il Forum Terzo Settore hanno sottoscritto questa mattina a Palazzo Tursi il nuovo Protocollo d’intesa volto a promuovere politiche per la promozione di sani stili di vita e per l’invecchiamento attivo.

 

Il Protocollo, riferito alle politiche per la terza età, mira ad armonizzare e raccordare interventi di innovazione sociale, già realizzati nell’area dell’invecchiamento attivo e dell’inclusione sociale, al fine di migliorare i servizi di welfare territoriale.

 

Incoraggiando ulteriormente la partecipazione agli interventi di prossimità afferenti alla più ampia progettazione regionale – con il coinvolgimento di reti di Enti del Terzo Settore già selezionati mediante procedure ad evidenza pubblica per finalità del tutto analoghe a quelle di interesse comunale –, il Protocollo intende raggiungere un numero sempre maggiore di persone anziane sul territorio cittadino.

 

Ciò al fine di:

  • stimolare processi collaborativi sui territori, per lo sviluppo di un welfare di prossimità;
  • favorire e orientare lo sviluppo di politiche per l’invecchiamento attivo come concepito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero quale “processo di ottimizzazione delle opportunità di salute, di partecipazione e sicurezza al fine di migliorare la qualità della vita delle persone anziane”;
  • promuovere l’approccio “life long term”, a partire dalla promozione dell’invecchiamento attivo, di corretti stili di vita, di contrasto dell’isolamento relazionale e a favore della socializzazione, attraverso reti che raggiungano ampie fasce di popolazione, anche fragile ed esposta a rischi, per il monitoraggio attivo e costante di tutti gli anziani coinvolti.

«Migliorare la qualità di vita delle persone anziane, attraverso un più efficace coordinamento delle politiche e delle azioni rivolte agli over 65, è l’obiettivo del nuovo Protocollo d’intesa firmato insieme al Forum genovese e ligure Terzo Settore – dichiara l’assessore comunale alle Politiche sociali – Una risposta di sistema alla tendenza demografica in atto di progressivo invecchiamento della società, con tutte le sfide che ne derivano a partire dalla fornitura di servizi innovativi di welfare territoriale, capaci di soddisfare le esigenze della fascia più anziana della popolazione, data in forte crescita negli anni a venire. Di qui la necessità di affiancare, alle attività quotidiane di cura e assistenza, l’adozione di un approccio “life long term” basato sulla diffusione di stili di vita sani e di percorsi di socializzazione e invecchiamento attivo per gli ultra 65enni».

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *