Albenga Cultura e Spettacoli

Albenga, consegnato il premio “Fionda di Legno” ad Anna Foglietta e Caterina Caselli

Anna Foglietta e Caterina Caseli hanno ricevuto il premio “Fionda di Legno” 2024 assegnato dai Fieui di Caruggi. Le due artiste fanno entrambe parte della Fondazione Una, Nessuna, Centomila, dedicata alla prevenzione e al contrasto della violenza di genere. Anna Foglietta è un’attrice completa: teatro, cinema, televisione. Nota al grande pubblico per le serie televisive “La squadra” e “Distretto di polizia”, ha ricevuto il Nastro d’Argento per il film “Un giorno all’improvviso”. Caterina Caselli, dopo una vita artistica durata, per sua scelta, una manciata di anni, ne ha avuto un’altra, intensissima, come mamma, moglie, imprenditrice. Entrambe, anche in seguito a difficili esperienze personali, sono sempre state attente ai bisogni dei più fragili.

“Due fionde, due donne: tenaci, riservate, forti. Premio Fionda di legno a Caterina Caselli e Anna Foglietta per le loro scelte coraggiose, per la generosità, per la condivisione.Per non avere dimenticato nel momento del successo chi è rimasto indietro, i fragili, i deboli, quelli in difficoltà. Premio Fionda di legno ad Anna Foglietta e a Caterina Caselli per la sensibilità, forgiata anche dalle esperienze personali di vita, verso le sofferenze mentali e fisiche di chi si trova, suo malgrado, ad affrontare disagi e problematiche gravi, spesso nella totale assenza delle istituzioni pubbliche. Premio Fionda di legno a chi ha saputo dimostrare concretamente, non a parole, che l’esempio è fondamentale per poter spingere tutti a rendere l’esistenza comune più semplice e meno dolorosa. Caterina e Anna: due splendide Fieue di caruggi. Vi vogliamo bene. Con gratitudine. Viva la Fionda!”

L’evento, che si è svolto al teatro Ambra, è stato condotto, come di consueto, da Mario Mesiano, con interventi musicali di Stefania Fratepietro, Franco Fasano e Mauro Vero. Hanno partecipato il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, il vicesindaco Alberto Passino, il Questore Alessandra Simone. La consegna del premio è stata fatta da Antonio Ricci.

Il ricavato delle offerte ricevute per l’evento sono state devolute all’associazione “Una, Nessuna, Centomila” ed “Every child is my child”, associazione no-profit in favore dei bambini martoriati dalla guerra in Siria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *