Albenga Attualità

Albenga, Come comportarsi in caso di calamità naturali: un incontro dedicato agli studenti di ITIS e Agrario

Calamità naturali, alluvioni, incendi e smottamenti. La Liguria è un territorio fragile e sapere come comportarsi in caso di pericolo è importantissimo.

Ecco perché questa mattina, presso il cinema Multiplex si è svolta una giornata dedicata ai comportamenti in caso di calamità naturali per i ragazzi degli istituti Superiori ITIS e Agrario organizzato dall’ufficio educazione alla legalità del comando polizia locale di Albenga

Sono inoltre intervenuti funzionari dei vigili del fuoco, ivolontari della protezione civile e della croce Bianca di Albenga.

 

Il commissario Gianluca Dagnino attraverso immagini originali e slide esplicative ha illustrato gli studenti i comportamenti da adottare nei casi di incendi boschivi, alluvioni e smottamento.

 

Sono intervenuti anche il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis e il sindaco di Ciasano sul Neva Massimo Niero che hanno raccontato ai ragazzi le esperienze che, in qualità di sindaco, hanno vissuto in prima persona in occasione di alluvioni e incendi avvenuti recentemente.

Entrambi i sindaci hanno chiuso i loro interventi con un ringraziamento alle forze dell’ordine, alla polizia locale, ai vigili del fuoco e a tutti i volontari e, a tal proposito hanno rivolto un appello ai ragazzi invitandoli a impegnarsi nel volontariato per il loro territorio e a tenere in ogni caso comportamenti responsabili.

 

Alla fine dell’incontro agli studenti è stato consegnato un utile vademecum elaborato dall’ufficio educazione alla legalità.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *