Genova Politica

Autonomia Differenziata, Toti: “E’ intenzione della REgione proseguire senza indugio nel percorso intrapreso”

“Confermiamo che è intenzione della Regione proseguire senza indugio nel percorso intrapreso per l’attuazione dell’autonomia differenziata, una volta approvata la legge, a oggi all’esame della Camera. Immagino che, a partire da questa tarda primavera, se il Parlamento della Repubblica ovviamente avrà concluso il proprio lavoro, comincerà poi la fase di stesura di un vero e proprio accordo sulle autonomie con la Liguria e tutte le altre regioni interessate”. Così il presidente della Regione Liguria rispondendo in Consiglio regionale rispondendo a una interrogazione sul tema.

“Al momento è in corso anche l’iter una legge delega per la riforma del sistema portuale italiano, che in qualche modo rientra tra le competenze concorrenti dell’articolo 116 della Costituzione tra il Governo e Regioni – ha spiegato il presidente – :in parallelo, con il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie e il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, abbiamo anche ovviamente concordato che quella legge delega debba in qualche modo intersecarsi poi con il documento sull’autonomia differenziata che verrà redatto, per venire incontro alle esigenze che Regione Liguria aveva già espresso nel suo primo documento di richiesta sull’autonomia”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *