Cultura e Spettacoli Imperia e provincia

Il 1 aprile riapre la sede di Pieve di Teco del Museo Diocesano di Albenga

In occasione delle prossime festività pasquali, lunedì 1 aprileil Museo Diocesano di Albenga sarà aperto in via straordinaria, mentre lo stesso giorno riaprirà la Sezione dell’Alta Valle Arroscia all’Oratorio della Ripa di Pieve di Teco.

 

Fino al 31 maggio 2024, il percorso espositivo del Museo Diocesano di Albengaè arricchito dall’esposizione dei tre volumi originali del Sacro e Vago Giardinello. L’esposizione, realizzata grazie al contributo dell’Archivio Storico diocesano, permette al pubblico di fruire del testo manoscritto ispirato dal Vescovo Pier Francesco Costa e redatto dal canonico Gio Ambrogio Paneri a partire dal 1624. Il testo celebra infatti in questo 2024i quattrocento anni.

 

La sezione distaccata del Museo a Pieve di Tecooffre una straordinaria galleria artistica che va dagli affreschi medievali alle grandi pale barocche e tardo barocche di autori che hanno reso celebre l’arte ligure nei secoli tra cui, per esempio, una maestosa statua lignea di Anton Maria Maragliano e la grande ultima Cena di Domenico Piola.

 

Collezioni d’eccellenza, quelle di entrambi i Musei, da visitare insieme al prezioso accompagnamento delle audioguide di ultima generazione, per un viaggio virtuale alla scoperta dei capolavori artistici esposti.

 

Questi gli orari per il periodo pasquale:

 

Museo Diocesano di Albenga

Martedì – domenica 9.30 – 13.00 / 14.30 – 18.30

Pasqua chiuso

Lunedì dell’Angelo, 1 aprile: apertura straordinaria 9.30 – 13.00 / 14.30 – 18.30

 

Museo Diocesano Pieve di Teco

Lunedì dell’Angelo, 1 aprile: riapertura 9.30 – 13.00 / 14.30 – 18.30

Dopo l’apertura straordinaria di lunedì dell’Angelo, il Museo sarà aperto tutti i sabati e le domeniche, da aprile ad ottobre, dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *