Cultura e Spettacoli Genova In Primo Piano

Genova, il teatro Carlo Felice pronto a diventare Monumento Nazionale

Il teatro Carlo Felice di Genova diventerà un prestigioso “monumento nazionale”. La proposta di legge è stata presentata alla Commissione Cultura della Camera da Fratelli d’Italia e intende dichiarare monumenti nazionali alcuni teatri storici e ottocenteschi italiani, tra cui il Carlo Felice, accanto a nomi come La Scala di Milano e il Regio di Torino. Regione Liguria, tramite la coordinatrice delle Politiche culturali Jessica Nicolini, è costantemente in contatto con l’onorevole Ilaria Cavo per seguire da vicino un percorso di legge storico per la città di Genova e per la Liguria.

“Il Carlo Felice è ambasciatore riconosciuto della cultura ligure nel nostro Paese e nel mondo – commenta Jessica Nicolini, coordinatrice delle Politiche culturali di Regione Liguria -. Per Genova, è già un monumento di inestimabile valore, ma è giusto che anche le istituzioni riconoscano il peso culturale e storico di questo luogo. Monumento nazionale significa patrimonio della collettività da tutelare e ora più che mai il Carlo Felice è teatro dei cittadini, che vive anche del successo delle numerose iniziative di teatro diffuso, di una perfetta e indissolubile sinergia tra Regione Liguria, territorio e Comune di Genova. Siamo certi che questa proposta, una volta diventata legge, farà da apripista a nuove opportunità per la Liguria”.

“Un presidio culturale di enorme valore storico-artistico, quello del teatro Carlo Felice – aggiunge l’onorevole Ilaria Cavo – che è importante valorizzare con tutti i mezzi a sua disposizione. Giusto creare un circuito di monumenti nazionali dedicato ai teatri, che hanno un valore per le produzioni artistiche che ospitano, ma che possono diventare sempre di più punti attrattivi capaci di raccontare la storia anche architettonica di una città e di una nazione”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *