Attualità Genova e provincia

Concorso Mieli dei Parchi della Liguria, domenica 7 aprile evento finale con premiazione a Rezzoaglio

Si terrà domenica 7 aprile dalle 9.30 in Val d’Aveto a Vicosoprano, frazione di Rezzoaglio (GE), presso il locale Circolo ACLI, il convegno conclusivo dell’edizione 2023 del “Concorso dei Mieli dei Parchi della Liguria”, manifestazione che celebra il miele quale produzione tipica e naturale. Un ciclo di eventi che lega l’integrità ambientale alle buone pratiche rurali e che è stato organizzato dal Parco dell’Aveto quale capofila.
L’attesa premiazione dei mieli con l’attribuzione delle classiche ”api d’oro”, che certificano le eccellenze dei vari mieli a concorso, sarà preceduta dal tradizionale convegno dedicato agli apicoltori.

Interverranno il responsabile tecnico della manifestazione Angelo Consiglieri, i presidenti delle Associazioni ApiLiguria e ALPA Miele Alberto Tognoni e Andrea Casaretto, Enrico Canale per la Regione Liguria – Settore Politiche Agricole e della Pesca. L’evento sarà aperto da numerose autorità: Tatiana Ostiensi, presidente dell’Ente Parco dell’Aveto, capofila di questa edizione, Marcello Roncoli, sindaco di Rezzoaglio, Alessandro Piana, vice presidente della Regione Liguria e assessore regionale all’Agricoltura, ai Parchi e al Marketing territoriale, Marco Campomenosi, europarlamentare, e Roberto Costa, coordinatore per la Liguria di Federparchi Europarc.

Al termine dei lavori e prima del “pranzo dell’apicoltore”, ormai una tradizione della manifestazione, ci sarà un breve intervento da parte di Riccardo Collu (ONAF Delegazione Genova – assaggiatori Formaggi) e Francesco Siri (ONAS Regione Liguria – assaggiatori Salumi) per introdurre la degustazione di salumi e formaggi con il miele, con prodotti gentilmente offerti da aziende agricole del territorio.

“L’abbinamento del miele ai formaggi e salumi tipici della montagna ci sembra un’idea vincente – dice Tatiana Ostiensi, presidente dell’Ente Parco dell’Aveto- , e rappresenta un aspetto importante nella valorizzazione di questo prodotto e un’ottima vetrina per quei sapori eccezionali, di cui vogliamo siano consapevoli e attori stessi della valorizzazione i medesimi produttori, messi in rete”.

“La grande adesione al Concorso Mieli dei Parchi della Liguria – commenta l’assessore Alessandro Piana – riconferma quanto sia sentita la manifestazione e quanto riesca a veicolare la nostra biodiversità, il presidio ambientale dei produttori, l’importanza delle api e la genuinità dei prodotti agricoli ad esse legate. Sono sicuro che la premiazione sarà un ulteriore volano per avvicinare sempre più i consumatori alle eccellenze di grande qualità e realizzate con costante cura per il nostro habitat naturale. Tutti noi possiamo contribuire a mantenere questo importante comparto: basta un cucchiaino di miele alla mattina nel caffè”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *