Attualità Savona

Savona, peggiora la situazione della frana di Santuario: apertura della viabilità ancora da valutare

Restano isolate le 32 persone residenti a Cimavalle nell’immediato entroterra di Savona a causa della frana sulla Sp 12 che ieri ha interessato la zona di Santuario. Secondo i sopraluoghi effettuato il fronte della frana si è ampliato rispetto a 24 ore fa. “Nei primi giorni della prossima settimana, prevediamo di ottenere una valutazione più precisa, stimata in diverse centinaia di migliaia di euro. Attualmente, non disponiamo degli estremi necessari e non è possibile prevedere con certezza la data di riapertura della viabilità. La stima definitiva, che includerà ulteriori dettagli, sarà comunicata prossimamente”, hanno fatto sapere dalla Provincia. Attualmente i residenti della zona sono obbligati a percorrere strade alternative: da Altare o da Via Ranco.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *