Albenga Cronaca

Albenga, rubano un’auto: in manette due italiani di 20 anni

Sono stati arrestati al termine di un inseguimento nelle vie di Albenga, il conducente e uno dei tre passeggeri, tutti molto giovani, che i carabinieri della Compagnia ingauna ha rintracciato e poi fermato, in collaborazione con gli agenti della Polizia locale, a bordo di un’auto risultata rubata che è stata poi restituita al legittimo proprietario che aveva dato l’allarme.

A finire in manette con l’accusa di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale due giovani entrambi italiani e poco più che ventenni; con loro in auto, deferiti in stato di libertà per i medesimi reati, un 14enne italiano e un 15enne albanese.

Nella mattinata odierna i due arrestati, che nonostante la giovane età sono già noti alle Forze dell’ordine per reati contro la persona e il patrimonio, sono stati portati davanti all’autorità giudiziaria di Savona che, all’esito dell’udienza di convalida e rito direttissimo, ha disposto che venissero accompagnati in carcere.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *