Cultura e Spettacoli

Torna “Borghi in Fiore”, 8 paesi liguri diventano giardini all’aperto

Torna per il secondo anno il contest ‘Borghi in Fiore’, promosso dall’Assessorato al Turismo di Regione Liguria e realizzato grazie all’impegno e alla professionalità del Distretto Florovivaistico Ligure.

Otto colorate creazioni floreali trasformeranno, in vista delle festività pasquali, le piazze di otto borghi in autentici giardini incantati, offrendo ai visitatori un’esperienza indimenticabile all’insegna della bellezza e della creatività.

Saranno Laigueglia e Castelvecchio di Rocca Barbena a rappresentare il savonese in questa iniziativa che vedrà coinvolti anche i Comuni di Lerici, Brugnato, Zoagli, Campo Ligure, Santo Stefano al Mare e Molini di Triora dove saranno realizzate opere d’arte floreali da talentuosi florovivaisti locali.

Ogni creazione floreale rappresenterà un’interpretazione unica della bellezza e della tradizione locale – dichiara l’assessore regionale al Turismo Augusto Sartori – e il contest ‘Borghi in Fiore’, per il secondo anno consecutivo, sarà l’occasione perfetta per i visitatori vicini e lontani di immergersi nella magia della primavera. Questo evento non solo valorizza la nostra tradizione e la nostra cultura, ma ci offre anche l’opportunità di promuovere il turismo sostenibile, condividendo la bellezza unica e straordinaria dei nostri borghi con il mondo intero“.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *