Attualità Genova

Regione Liguria, il presidente Toti incontra il rappresentanti degli autotrasportatori: “Preso l’impegno per affrontare con il ministro Urso il tema dei posti camion in aree dell’ex Ilva”

“Abbiamo incontrato, con il ministro e il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini ed Edoardo Rixi, e con il sindaco di Genova Marco Bucci, i rappresentanti degli autotrasportatori che chiedono da tempo di aumentare i posti disponibili per i camion in transito al porto di Genova, parliamo di quel famoso autoparco che in parte viene risolto con situazioni tampone e in parte resta un tema irrisolto per almeno, secondo la loro valutazione, 300 camion. Gli autotrasportatori indicano nell’area ex Ilva, ovviamente, una possibilità e lo fanno da tempo, almeno per la parte delle aree di stoccaggio non utilizzate più dallo stabilimento. Fino a poco tempo fa l’ex Ilva aveva una società operativa, Acciaierie per l’Italia, con cui non è stato facile intavolare un discorso sulle aree. Sabato prossimo sarà qui il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso con la nuova amministrazione straordinaria di Acciaierie per l’Italia e di questo argomento torneremo a parlare”.

Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a margine della firma del protocollo di legalità del tunnel subportuale firmato oggi in Prefettura.
“Ovviamente – aggiunge Toti – ci siamo presi l’impegno di chiedere alla società, come stiamo facendo da tempo, senza per questo andare a interferire con le lavorazioni dello stabilimento, di poter dedicare una parte delle aree eccedenti rispetto alle quantità oggi lavorate alla logistica e di mettere il tema dell’autotrasporto e dei posti disponibili tra le priorità dell’amministrazione”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *