Cronaca Genova

Genova, evade dai domiciliari dopo una lite, si presenta in carcere: “Meglio qui che con la mia compagna”

“Meglio in cella che con la mia compagna”. Un uomo di 40 anni ai domiciliari si è presentato in carcere chiedendo di essere riammesso nella casa circondariale. Tecnicamente è evaso dai domiciliari e per lui dovrebbe scattare la reclusione. L’uomo ha spiegato che la convivenza era diventata impossibile e dopo l’ennesimo litigio è scappato da casa presentandosi in carcere. 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *