Attualità Savona

Savona, cambio della guardia in Capitaneria: Giulio Piroddi saluta, al suo posto arriva da Reggio C., Matteo Lo Presti

Cambio della guardi al comando generale della Capitaneria di Porto di Savona tra il capitano di vascello Giulio Piroddi ed il parigrado Matteo Lo Presti in arrivo dalla direzione marittima di Reggio Calabria

Il comandante Piroddi, che lascia l’incarico dopo due anni dal suo insediamento, prenderà servizio a Roma, presso il comando generale del corpo delle Capitanerie di Porto in qualità di capo ufficio affari internazionali.

“Sono stati due anni molto intensi, caratterizzati da una forte ripresa del traffico marittimo che ha seguito il periodo di pandemia nel quale il settore ha avuto un forte rallentamento. nel 2022 e nel 2023 i porti di Savona e Vado hanno reagito e raggiunto performance da record, posizionando gli scali all’undicesimo posto nazionale per volume di merci scambiate”, ha detto Piroddi che lascia Savona dopo 2 anni. La cerimonia si svolgerà domani mattina alle 10.30 al Palacrociere.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *