Attualità Genova

Genova, Nuovo viadotto portuale di Pra’: varata la prima campata

È stato completato con successo il varo della prima campata del nuovo viadotto nel cantiere all’interno dell’area portuale. Con una lunghezza complessiva di 56 metri e un peso di circa 240 tonnellate, la campata numero 6 è stata varata senza intoppi e in rapido tempo.

 

Il varo è avvenuto dopo aver completato, sia in officina che in cantiere, tutte le attività di controllo riguardanti la conformità dei materiali utilizzati, l’accurata esecuzione delle saldature, il processo di verniciatura adottato e il serraggio corretto dei bulloni.

La campata numero 6 è la prima delle 11 campate che compongono il nuovo viadotto ad essere stata messa in posizione di progetto. Nelle prossime settimane verranno varate anche le campate 5 e 7, entrambe adiacenti alla numero 6. Il varo più significativo, invece, avverrà tra la fine del mese di aprile e l’inizio di maggio, quando verrà messa in posizione la campata più importante, quella che superando il fascio binari consentirà lo spostamento della linea Genova-Ventimiglia verso mare, lasciando liberi spazi da destinare a potenziali interventi di riqualificazione urbana e al potenziamento dell’accessibilità ferroviaria grazie alla realizzazione di un nuovo fascio di binari che consentirà di aumentare il trasporto via ferro.

Il nuovo viadotto, dotato di una corsia in più, permetterà di migliorare la connessione viaria tra la rete autostradale e i terminal portuali. Il progetto, inoltre, prevede una serie di accorgimenti per incrementare la sostenibilità dell’opera, fra i quali l’installazione di barriere fonoassorbenti a protezione degli edifici limitrofi e il riassetto delle aree verdi.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *