Politica Villanova D'Albenga

Bonazzi (Fiom Genova) “incomprensibile atteggiamento del Governo su Piaggio”

“Questa mattina a Savona, nell’incontro tra la struttura commissariale e i sindacati, sono emerse con chiarezza diverse questioni tutte altamente preoccupanti: il fatto che per Piaggio il fattore tempo non sia più una variabile indipendente, visto che fra 5 mesi la struttura commissariale cesserà di esistere e che il processo di vendita, posticipato al 30 gennaio, non stia andando nel modo auspicato.
L’atteggiamento del Governo su Piaggio è incomprensibile e non è accettabile che si non presti alcuna attenzione per questa azienda, per quello che rappresenta a livello industriale, occupazionale e rispetto alle competenze raggiunte a livello nazionale e internazionale. La Fiom di Genova metterà in campo ogni iniziativa necessaria a salvaguardare il futuro dei lavoratori Piaggio”. Lo ha dichiarato Stefano Bonazzi Segretario Generale Fiom Cgil Genova

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *