Cronaca Genova

Incendio al Terminal Traghetti di Genova, migliorano le condizioni di salute dei due operai

Sono in miglioramento le condizioni di salute dei due operai di una ditta di Savona ricoverati per intossicazione in codice rosso all’ospedale San Martino di Genova in seguito all’incendio che ha interessato il terminal traghetti martedì mattina. Lo ha reso noto il San Martino di Genova che ha specificato in una nota che l’uomo di 41 anni è sveglio e cosciente e potrebbe essere estubato. Migliorano anche le condizioni neurologiche dell’uomo di 39 anni, sempre sottoposto a ventilazione meccanica.  Restano invece stabili nella loro gravità le condizioni dell’anziano di 88 anni che si trova ricoverato nella terapia intensiva del Pronto Soccorso.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *