Cultura e Spettacoli Genova

Dal 2 ottobre il primo ciak a Genova del film su Paolo Villaggio: “Come è umano lui”

Dal 2 ottobre a Genova prenderanno il via le riprese del film dedicato a Paolo Villaggio e al suo personaggio immortale, il ragionier Fantozzi. Il film tv “Come è umano lui” ripercorrerà la figura dell’impiegato più conosciuto e amato d’ITalia che diede origine ad una saga di film con cui sono cresciute intere generazioni. Per circa dieci giorni le riprese coinvolgeranno le locations di Boccadasse, Porto Antico, Nervi e poi Rapallo, Arenzano e Santa Margherita . Ad interpretare Paolo Villaggio sarà l’attore genovese, Enzo Paci.

Modifiche alla viabilità:

È istituito il divieto di transito pedonale, per il tempo necessario alle varie fasi delle riprese cinematografiche, non in maniera continuata, consentendo di volta in volta l’eventuale passaggio pedonale in sicurezza, nelle seguenti strade:

  • dalle 15 di lunedì 2 ottobre alle 3 di martedì 3 in via della Casa (tratto compreso tra il civico 5A e piazza Nettuno)
  • dalle 7 alle 20 di mercoledì 11 ottobre in Belvedere Edoardo Firpo e piazza Nettuno (nel tratto compreso tra i civv. 13-4).

È istituito il divieto di sosta: dalle 8 di lunedì 2 ottobre alle 3 di martedì 3, dalle 23:59 di martedì 10 ottobre alle 22 di mercoledì 11 in: via Fausto Beretta (lato mare, nel tratto compreso tra via Boccadasse e via A. da Brescia), in via Boccadasse (lato levante nel tratto compreso tra via F. Beretta e il civ. 60r); in via Boccadasse (lato ponente nel tratto compreso tra il civ. 10r e il palo P.I. S30). Dalle 8 di lunedì 2 ottobre alle 3 di martedì 3 e comunque, dalle 8 di giovedì 5 alle 22 di sabato 7 ottobre, dalle ore 23:59 di martedì 10 ottobre alle 22 di mercoledì 11 ottobre in: via Giacomo Medici del Vascello (lato ponente nel tratto compreso tra i civ. 4 e l’intersezione con corso Italia); dalle 8 di giovedì 5 ottobre alle 22 di sabato 7 ottobre in corso Italia (lato mare del controviale lato monte nel tratto compreso tra via Don Minzoni e via Campanella e nell’area di sosta riservati ai motocicli a fronte del civ.28 e a fronte di via G. Bovio), in via Giovanni Bovio (lato ponente nel tratto compreso tra il civico 6r e l’intersezione con corso Italia).

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *