Attualità Genova

CULP: estesi i contratti al 31 dicembre 2023. Soddisfazione di Felsa Cisl, Nidil Cgil e Uiltemp Uil Savona e Liguria per il percorso dei 59 lavoratori

 Felsa Cisl, Nidil Cgil  e Uiltemp Uil Savona e Liguria esprimono soddisfazione in relazione all’estensione delle proroghe dei contratti in somministrazione al 31 dicembre 2023 dei 59 somministrati operanti presso CULP, di cui 14 con orario invariato, 17 che passano da 12 a 16 giornate, 28 da una giornata a 8 giornate.
Per i somministrati già titolari di un contratto a 18 ore, dal 1 luglio 2023 è previsto un incremento a 24 ore, soggetto ad un monitoraggio dei volumi al 30 settembre 2023.
L’impegno di CULP, dell’APL INTEMPO e delle Organizzazioni sindacali mira a creare le condizioni per costruire tutele occupazionali crescenti.
“Il nostro obiettivo è traghettare i lavoratori alla stabilizzazione, abbiamo trovato nella CULP un soggetto responsabile e competente con il quale affrontare il percorso stabilito verso la stabilizzazione dei lavoratori portuali somministrati.”, dichiarano Sergio Tabò (segretario generale Felsa Liguria), Stefania Druetti (segretaria generale Nidil Savona)  Roberta Cavicchioli (segretaria generale Uiltemp Uil Liguria).

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *