Cronaca Genova In Primo Piano

Nel 2022, 30 persone denunciate dai Carabinieri della Tutela del Patrimonio

Nel 2022 sono state 30 le persone denunciate dai Carabinieri del nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Genova. 31 sono state le verifiche sulla sicurezza eseguite presso Musei, Biblioteche e Archivi; 48 le aree archeologiche vigilate; 131 le aree tutelate da vincoli paesaggistici che sono state sorvegliate e 190 i controlli effettuati in occasione di fiere e mercati antiquariali e presso esercizi commerciali del settore. Circa 2.700 sono stati i beni culturali sottoposti ad accertamenti attraverso la Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti, gestita dal Comando TPC di Roma: si tratta, principalmente, di opere d’arte poste in vendita da privati attraverso case d’asta o siti internet e beni documentati dall’Ufficio Esportazione della Soprintendenza di Genova.

Le attività di polizia giudiziaria hanno consentito di sequestrare beni per un valore complessivo stimato in circa 4.300.000 Euro.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *