Politica

Migliore recupero pazienti operati e riduzione liste di attesa, Brunetto (Lega): “ok unanime di Regione Liguria a protocollo E.R.A.S.”

“Pre-abilitazione e recupero precoce dei pazienti sottoposti a chirurgia maggiore, con notevole riduzione dello stress chirurgico. L’Assemblea legislativa della Liguria ha approvato all’unanimità il mio ordine del giorno che impegna la giunta regionale a favorire l’adozione del protocollo E.R.A.S. (Enhanced recovery after surgery) come obiettivo strategico e operativo da tutti gli Enti del Sistema sanitario regionale e ad istituire un gruppo di lavoro tecnico con il compito di uniformarne l’applicazione sul nostro territorio e di avviare un’indagine conoscitiva sulla sua attuale applicazione. Il protocollo E.R.A.S., che si caratterizza per uso di tecniche chirurgiche mini-invasive, controllo del dolore con approccio multimodale, presa in carico del team anestesiologico, ‘pre-habilitation’ del paziente, ‘counselling’ pre-operatorio e ripresa post-operatoria precoce, ha come principali obiettivi il miglioramento del recupero dell’autonomia del paziente, la diminuzione dei tempi di ricovero, la riduzione dell’incidenza delle complicanze e l’aumento del livello di soddisfazione dei pazienti. Ricordo, inoltre, che per i pazienti sottoposti a interventi particolarmente delicati, come quelli oncologici, è necessario attuare una preparazione all’intervento a domicilio, con l’aiuto del ‘caregiver’, attraverso programmi di pre-abilitazione fisica, respiratoria e di immuno-nutrizione, indispensabile alla ottimizzazione dell’assetto immunitario, per migliorare la performance fisica e psicologica.  Pertanto, considerato che l’applicazione del protocollo E.R.A.S. ha dimostrato scientificamente di ridurre non soltanto i fattori di rischio, ma anche i tempi di degenza, con conseguente abbattimento delle liste di attesa, è molto importante che Regione Liguria abbia dato il via libera all’estensione della sua applicazione su tutto il nostro territorio”.

 

Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Lega e presidente della II commissione Salute e Sicurezza sociale Brunello Brunetto.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *