Attualità

Nuovo polo della subacquea, presidente Toti: “Progetto su cui la Liguria punta molto. Sul mare corre il futuro”

“Il polo della subacquea è un progetto a cui stiamo lavorando moltissimo, che si aggancia soprattutto ai poli di ricerca della provincia della Spezia, al settore della nautica, molto importante in quella provincia, ma non solo. I porti della Liguria stanno infatti diventando luogo di accesso per i grandi cavi internazionali portatori di fibra, quindi l’ambiente sottomarino sta diventando sempre più un elemento trainante dell’economia e della ricerca nella nostra regione”. Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti sul nuovo polo della subacquea che sorgerà alla Spezia, a margine della cerimonia di consegna della Bandiera d’Istituto all’Istituto Idrografico della Marina Militare.

“È un progetto a cui stiamo lavorando da tempo – ha aggiunto il presidente Toti -, e che nei prossimi mesi e nei prossimi anni vedrà la costruzione di tutta una seria di sinergie, dall’università di Genova ai poli di ricerca, fino ai cantieri navali che ospitiamo, dai grandi siti militari di Muggiano e Riva Trigoso a quelli della nautica civile, che ad esempio sperimentano nuove forme di carburante. Insomma, sul mare corre il futuro, esattamente come in terra, grazie al PNRR e gli altri piani di investimento che cambieranno l’Europa nei prossimi anni”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *