Cronaca Genova

Genova, violentata dopo aver fumato crack ed essersi addormentata: indagini in corso

Una donna di 30 anni ha denunciato di essere stata violentata da un uomo dopo aver fumato del crack ed essersi addormentata. La giovane si è risvegliata in un lago di sangue. Trasportata al Galliera ha denunciato il fatto che ha dato il via alle indagini  della sezione reati contro le persone della squadra mobile.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *