Attualità Imperia e provincia

Urbanistica, sopralluogo assessore Marco Scajola su quattro cantieri di rigenerazione urbana nell’imperiese: “Opere per 3 milioni di euro per valorizzare borghi dell’entroterra”

Sopralluoghi per l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola, che ha visitato quattro cantieri di rigenerazione urbana dell’imperiese.

Il primo appuntamento è stato a Cipressa, dove l’assessore si è recato nel cantiere per la riqualificazione del centro storico, finanziato dal Programma Regionale di Rigenerazione Urbana con 200mila euro e successivamente ha incontrato, in Comune, il sindaco Filippo Guasco, insieme al presidente di Amaie Energia, Andrea Gorlero, e ai sindaci di San Lorenzo al Mare e Costarainera, Paolo Tornatore e Pietro Mareri.

Nel corso di questa riunione è stato presentato un progetto per il completamento e la riqualificazione paesaggistico-strutturale del percorso ciclo-pedonale sul mare, parallelo alla galleria Cipressa-Costarainera, con la creazione di un “ramo”, che verrebbe finanziato con il contributo di privati, e che andrebbe a collegare la costa con il Parco Benessere Novaro.

L’assessore regionale Marco Scajola ha poi visitato due cantieri a Dolcedo: quello per il nuovo polo scolastico, finanziato da Regione Liguria con fondi del Piano Triennale 2018/2020 per due milioni di euro, che sarà completato per l’estate 2024 e accoglierà 150 bambini (50 della scuola dell’infanzia e 100 della primaria) e quello relativo alla riqualificazione della pavimentazione di Piazza Doria, per il quale è previsto un contributo regionale di 174 mila euro.

L’ultimo appuntamento ha invece riguardato un immobile di proprietà comunale a Vallebona, per il quale è stato concesso un contributo regionale di circa 200 mila euro per il recupero di spazi espositivi.

“Con questi sopralluoghi abbiamo voluto fare il punto con i sindaci del territorio sullo stato dei lavori di rigenerazione urbana che abbiamo finanziato come Regione Liguria – ha spiegato l’assessore Scajola – Questi interventi, per i quali abbiamo previsto investimenti di circa tre milioni di euro complessivi, rientrano nella riqualificazione dei borghi storici, in un’ottica di rilancio anche dal punto di vista turistico.

Sono stato inoltre nel comune di Cipressa, insieme anche ai sindaci di Costa Rainera e San Lorenzo al Mare, per valutare la realizzazione di una nuova bretella della pista ciclabile, che potrebbe interessare anche la nostra costa di ponente, già all’avanguardia da questo punto di vista”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *