Attualità Imperia e provincia

Provincia di Imperia, ok al bilancio di previsione 2023

Il Consiglio provinciale di Imperia ha approvato all’unanimità il Documento unico di programmazione (Dup) 2023-2025 e a maggioranza (7 voti favorevoli, un’astensione) il bilancio di previsione 2023/2025 che per il 2023 pareggia su una cifra di 100 milioni e 80 mila euro, 12 milioni in più rispetto al bilancio del 2022. Il bilancio di previsione 2023, che fa registrare una ripresa della capacità programmatoria della Provincia sia nella gestione delle spesa corrente sia negli investimenti, presenta un incremento di circa 2 milioni e mezzo nelle spese d’investimento (13,9 milioni nel 2023, 11,5 milioni nel 2022), con una particolare attenzione per la viabilità (interventi per circa 8 milioni) e le scuole (interventi straordinari dal Pnrr per 5,5 milioni, 650 mila euro per la manutenzione ordinaria). <Un bilancio di cui dobbiamo essere soddisfatti> ha detto il Presidente Claudio Scajola. Nel corso della seduta sono stati approvati all’unanimità la riduzione da quattro a tre dei Bacini di affidamento definitivo per la gestione integrata del ciclo dei rifiuti (il Bacino Dianese-Andorese è stato unito al Bacino Imperiese), e la Gestione dei rifiuti solidi urbani durante il periodo transitorio antecedente la costruzione dell’Impianto unico a Colli nel Comune di Taggia (sino alla fine del 2023 si prosegue lo smaltimento dei rifiuti nelle discariche del Savonese e del Genovese).

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *