Genova Politica

Genova, domani la commemorazione dell’assassinio di Guido Rossa: il programma delle celebrazioni

In occasione dell’anniversario dell’uccisione di Guido Rossa, la città di Genova lo ricorda MARTEDI’ 24 GENNAIO 2023 con le seguenti iniziative:

ore 9.00 via Fracchia, Cerimonia per il 44° anniversario dell’assassinio del sindacalista Guido Rossa.

ore 9.30 – 11.00 Acciaieria d’Italia Contro ogni terrorismo: UNITA’, FRATELLANZA E ACCOGLIENZA fra tutti i lavoratori senza distinzione di provenienza, di religione e nazionalità. La Camera del Lavoro di Genova, la FIOM CGIL di Genova e la Società di Mutuo Soccorso G. Rossa il 24 gennaio 2023 presso il Magazzino Transiti dello stabilimento di Genova-Cornigliano ricordano il compagno Guido Rossa, barbaramente assassinato dalle Brigate Rosse il 24 gennaio 1979.

ore 11.30 via San Giovanni d’Acri, 6 commemorazione in ricordo di Guido Rossa, operaio e sindacalista ucciso dalle Brigate Rosse nel 1979. Nello specifico si svolgerà una breve cerimonia presso il monumento a lui dedicato. Interverranno Igor Magni Segretario Generale della Camera del Lavoro di Genova, Armando Sanna Vicepresidente del Consiglio Regionale della Liguria e Massimo Bisca Presidente ANPI Genova. Parteciperanno due classi della Scuola Media di Cornigliano.

ore 12 piazza Piccapietra Commemorazione a cura di Cgil Cisl Uil:
Cgil Cisl e Uil ricordano Guido Rossa, l’operaio dell’Italsider di Genova ucciso dalle brigate rosse il 24 gennaio del 1979. Il ricordo del sacrificio di Guido Rossa rappresenta per tutto il mondo del lavoro un esempio di coraggio e di senso di responsabilità e giustizia, ideali imprescindibili che non perdono, bensì assumono valore con il trascorrere del tempo. Nella giornata di martedì 24 Cgil Cisl Uil danno appuntamento alla stampa locale e ai cittadini alle 12,00 presso il monumento dedicato a Guido Rossa in Largo XII Ottobre, dove come ogni anno verrà deposta una corona di alloro. In questa occasione l’orazione, in forma unitaria, verrà tenuta dalla segreteria della Cgil di Genova.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *