Cronaca La Spezia e provincia

Sarzana, saluta la Polizia e viene picchiato da suo connazionale: un mese di prognosi per ragazzo nordafricano

Ha salutato alcuni agenti di Polizia ed è stato massacrato di botte da un connazionale nordafricano. E’ accaduto a Sarzana dove un giovane maghrebino di 25 anni ha aggredito un suo amico e connazionale dopo aver assistito al saluto di quest’ultimo alla Polizia. L’aggressione è avvenuta all’interno di un market gestito dall’aggressore. L’arrivo di un secondo cliente all’interno del locale ha evitato il peggio. Sul posto è intervenuta la Polizia che ha soccorso la vittima, trasportata dall’ambulanza all’ospedale dove le sono state riscontrate ferite guaribili in un mese. L’aggressore è stato denunciato per lesioni personali e minacce.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *