Albenga Cronaca

Albenga, mala movida: chiuso un circolo privato per 10 giorni

Il Questore di Savona ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza relativa all’attività di somministrazione di alimenti e bevande, nei confronti di un circolo privato di Albenga, ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, notificato oggi dalla locale Compagnia dei Carabinieri.

Dieci giorni di chiusura disposti in virtù di una serie di elementi, in particolare l’accertata abituale frequentazione del locale da parte di persone pregiudicate, trovate all’interno in occasione dei controlli da parte delle Forze dell’Ordine, che hanno fatto emergere una serie di criticità e di problematiche legate alla gestione del locale.

Nel dicembre scorso, un cittadino straniero è stato arrestato all’interno del circolo privato; alcuni mesi prima, un altro avventore, di origine marocchina, era stato denunciato per droga e in molteplici occasioni, le persone pregiudicate all’interno del locale, non risultavano tesserate, condizione necessaria per la frequentazione dei circoli privati.

Numerose sono state anche le segnalazioni di cittadini, residenti nella zona, che hanno lamentato il disturbo ed il degrado dovuto alla presenza di persone ubriache nelle vicinanze del locale.

In diverse occasioni, la gestione del locale si è dimostrata superficiale nel rispetto delle norme previste per i locali pubblici, addirittura, permettendo di svolgere l’attività di somministrazione ad una persona sprovvista dei requisiti, gravata da numerosi precedenti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *