Cronaca Imperia e provincia

Imperia, postano su Facebook foto con fucile a canne mozze: nei guai 4 ragazzi

Quattro giovani (tre stranieri e un italiano) sono finiti a giudizio perché accusati a vario titolo di detenzione e porto di arma da sparo clandestina e ricettazione, per il possesso di un fucile a canne mozze sovrapposte con matricola abrasa. A mettere nei guai i giovani sono state alcune foto pubblicate su Facebook che li ritraggono mentre imbracciano l’arma.  I fatti risalgono al 2016.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *