Laigueglia Sport

Trofeo Laigueglia 2023: Davide Cassani presso il Muretto dei Ciclisti

È partito il percorso di avvicinamento all’attesa 60° edizione del Trofeo Laigueglia, in programma mercoledì 1 marzo.

La giornata di oggi ha visto la presenza sul territorio di Davide Cassani e di dirigenti e staff di Extragiro, nuovo partner del Comune di Laigueglia incaricato di gestire l’organizzazione tecnica e la comunicazione del Trofeo a partire dal 2023.

In particolare, questa mattina alle 9.30 presso il Muretto dei Ciclisti a Laigueglia, Davide Cassani ha incontrato tifosi, appassionati di ciclismo ed i ragazzi della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado. Con questi ultimi si è intrattenuto parlando di cicloturismo e della sua esperienza nel mondo delle 2 ruote, dagli esordi fino ai giorni nostri, soffermandosi su aneddoti inerenti vittorie, sconfitte, rapporti umani con i compagni e colleghi e con persone e luoghi conosciuti e visitati durante la sua lunga carriera. In particolar modo ha posto accento sul tema della sicurezza stradale e dell’attenzione cui è necessario dare priorità quando si affronta qualunque percorso. Ne è seguito un piacevole dialogo con i ragazzi che hanno colto l’occasione per porre al campione numerose domande, entusiasti e attenti ai preziosi consigli ricevuti. I messaggi trasmessi dal campione ai ragazzi suggerivano un corretto approccio nei confronti delle sconfitte (da considerarsi un punto di partenza per migliorarsi imparando dai propri errori), un’esortazione all’impegno ed alla tenacia e naturalmente all’utilizzo della bicicletta.

Cassani è stato accolto dal Sindaco Roberto Sasso del Verme, dal vice Sindaco Giancarlo Garassino e dall’Assessore allo Sport Massimiliano D’Apolito che gli hanno consegnato il prestigioso riconoscimento del “Bastione” (riproduzione del noto simbolo del Borgo) conferito solitamente a personaggi del mondo della cultura o dello sport che in qualche modo abbiano apportato un contributo alla Comunità degno di nota.

Successivamente, come da programma, Cassani ed Extragiro hanno proceduto con il sopralluogo del percorso di gara e le riprese video dello stesso, realizzate con telecamere da terra e con l’ausilio di droni.

Le immagini registrate verranno utilizzate anche in altri contesti dallo staff di ExtraGiro e dal Comune di Laigueglia nell’ambito di un ambizioso progetto di marketing territoriale, integrato con la gara ciclistica, che si pone l’obiettivo di cogliere il nuovo volano della bike economy per rafforzare questo territorio in chiave cicloturistica.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *