Attualità Economia In Primo Piano

Caro benzina, niente taglio delle accise da parte del Governo ma i gestori dovranno esporre il cartello con i prezzi medi

Il Cdm ha approvato un decreto ad hoc contenente norme per aumentare la tra sparenza sui prezzi dei carburanti. Il monitoraggio dei prezzi non sarà più settimanale ma giornaliero, quindi viene introdotto l’obbligo di esporre il prezzo medio nazionale alla pompa con sanzioni che potrebbero essere comminate dal prefetto. Sulle autostrade,l’ipotesi è di riconoscere una percentuale in più ai distributori, ma deve essere fissa. Via libera anche a un decreto che rinnova per primo trimestre buoni benzina per un valore massimo di 200 euro ai lavoratori dipendenti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *