Cronaca Genova

Chiavari, hanno minacciato e derubato due ragazze: coppia di presunti rapinatori fermata

Padre e figlio sono stati fermati dalla Polizia in quanto sospettati di aver compiuto una rapina il giorno di Capodanno. Due ragazze erano state avvicinate da due uomini in un distributore self  service di cibi e bevande. Il ragazzo, un 20enne, ha chiesto loro una moneta da un euro ma alla loro risposta negative, il padre, un 38 enne ha estratto una pistola puntandola contro le ragazze costringendole a consegnare il denaro che avevano con sè. Le ragazze sono state raggiunte dal gruppo di amici con cui avevano trascorso la serata e hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine. La descrizione fornita ha consentito di identificare i due malviventi che sono risultati avere dei precedenti. I due sono stati fermati nell’abitazione della madre del 38 enne dove sono stati rinvenuti anche gli abiti utilizzati per la rapina. Gli uomini sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria poiché gravemente indiziati di aver commesso la rapina e accompagnati presso il carcere di Marassi, dove il fermo è stato convalidato.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *