Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, omicidio-suicidio: spara alla fidanzata e si suicida

Tragedia nel quartiere genovese di Pontedecimo dove un ragazzo di 32 anni di professione vigilantes, ha ucciso la sua fidanzata di 23 con un colpo di pistola e si è poi tolto la vita con la stessa arma. A dare l’allarme un famigliare del giovane. Sul posto sono intervenuti i soccorsi medici ma per i due ragazzi non c’è stato nulla da fare. Sul luogo anche la Polizia, il magistrato, il medico legale, gli investigatori e la scientifica per tutti i rilievi del caso e le indagini che dovranno fare luce sulla vicenda. Alla base della tragedia sembra ci sia la gelosia del ragazzo che non avrebbe accettato la decisione della giovane di lasciarlo. La tragedia si è consumata nella casa dove viveva la ragazza.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *