Alassio Attualità

Alassio, approvata dalla giunta regionale la variante al Piano Urbanistico Comunale

Via libera dalla giunta regionale alla variante al Piano Urbanistico Comunale di Alassio per la riqualificazione della zona compresa tra la strada vicinale Madonna del Vento, nei pressi del complesso storico monumentale di Villa Pergola, oggi utilizzato a fini turistico-ricettivi, Rio Boccari e un’area boschiva. La misura consente la riqualificazione di un’area in parte coltivata e in parte non utilizzata. “Si tratta di una misura importante per il Comune di Alassio – dichiara l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola – che consente di riqualificare una zona di rilievo. La variante è finalizzata allo sviluppo dell’attività agricola della zona e di incrementare l’offerta turistica-ricettiva. Saranno riqualificate Villa Levi e della sua dépendance, realizzato un volume parzialmente interrato sul retro della struttura da adibire a uffici, e verranno messe a punto tre serre da destinare ad attività didattiche legate all’agricoltura, a ristorante e a funzione ricettiva. In questo modo un’area al momento non utilizzata potrà essere rigenerata nel pieno rispetto dell’ambiente e servirà per promuovere lo sviluppo in due settori trainanti dell’economia ligure, l’agricoltura e il turismo. Verranno creati nuovi posti di lavoro, aspetto fondamentale in questo periodo storico: un’azione di riqualificazione non solo urbana, ma anche sociale, del nostro territorio.”

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *